The article deals with the recent Act on strengthening collective bargaining, enacted last August in Germany, and focuses in particular upon the new Mindestlohngesetz, the Act that establishes a national minimum wage. The author describes the intense debate which thrived before the adoption of the Act, by outlining the delicate compromise which holds the Act: the establishment of a national minimum wage that at the same time is able to support collective bargaining. The article ends by opening a window on the state of the art in our Country.

Il saggio illustra la recentissima legge sul rafforzamento dell’autonomia collettiva, entrata in vigore nello scorso mese di agosto in Germania, soffermandosi in particolare sul nuovo Mindestlohngesetz, il provvedimento che istituisce un salario minimo legale. L’autore ripercorre il denso dibattito tedesco che ha preceduto il varo della legge, evidenziando il delicato compromesso posto a base della stessa: l’istituzione di un salario minimo legale intercategoriale, che funga al tempo stesso da sostegno all’autonomia collettiva. Un breve confronto con lo stato del dibattito nel nostro Paese chiude il saggio.

Corti, M., La nuova legge sul salario minimo in Germania: declino o rinascita della contrattazione collettiva?, <<DIRITTI LAVORI MERCATI>>, 2014; (3): 637-661 [http://hdl.handle.net/10807/71494]

La nuova legge sul salario minimo in Germania: declino o rinascita della contrattazione collettiva?

Corti, Matteo
2014

Abstract

Il saggio illustra la recentissima legge sul rafforzamento dell’autonomia collettiva, entrata in vigore nello scorso mese di agosto in Germania, soffermandosi in particolare sul nuovo Mindestlohngesetz, il provvedimento che istituisce un salario minimo legale. L’autore ripercorre il denso dibattito tedesco che ha preceduto il varo della legge, evidenziando il delicato compromesso posto a base della stessa: l’istituzione di un salario minimo legale intercategoriale, che funga al tempo stesso da sostegno all’autonomia collettiva. Un breve confronto con lo stato del dibattito nel nostro Paese chiude il saggio.
Italiano
Corti, M., La nuova legge sul salario minimo in Germania: declino o rinascita della contrattazione collettiva?, <<DIRITTI LAVORI MERCATI>>, 2014; (3): 637-661 [http://hdl.handle.net/10807/71494]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/71494
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact