Una salda amicizia. Paolo VI e Dante