Eguaglianza. La sua declinazione storica e concettuale