Analisi della tradizione iconografica del settenario apocalittico delle trombe, con particolare riferimento agli affreschi del Battistero di Novara, alle miniature dei codici con il commento di Beato di Liebana e agli affreschi di Civate.

Rossi, M., Distruzione e trasfigurazione della naturanei cicli altomedioevali dell’Apocalisse: varianti iconografiche e stilistiche, in Medioevo natura e figura, (Parma, 20-25 September 2011), Skira, Milano 2015: 163-178 [http://hdl.handle.net/10807/69570]

Distruzione e trasfigurazione della natura nei cicli altomedioevali dell’Apocalisse: varianti iconografiche e stilistiche

Rossi
2015

Abstract

Analisi della tradizione iconografica del settenario apocalittico delle trombe, con particolare riferimento agli affreschi del Battistero di Novara, alle miniature dei codici con il commento di Beato di Liebana e agli affreschi di Civate.
Italiano
Medioevo natura e figura
Medioevo: natura e figura
Parma
20-set-2011
25-set-2011
978-88-572-2852-5
Skira
Rossi, M., Distruzione e trasfigurazione della naturanei cicli altomedioevali dell’Apocalisse: varianti iconografiche e stilistiche, in Medioevo natura e figura, (Parma, 20-25 September 2011), Skira, Milano 2015: 163-178 [http://hdl.handle.net/10807/69570]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/69570
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact