After some preliminary remarks on the concordatarian model and its application in Africa, the essay examines the agreements stipulated by the Holy See in Africa in the three stages of its concordatarian policy, respectively with Mediterranean States between 1964 and 1983, and with Sub-Saharan countries between 1989 and 2001, and between 2011 and 2014.

Dopo aver svolto alcune considerazioni preliminari sul modello concordatario e sulla sua applicazione in Africa, il contributo individua tre fasi della politica concordataria della Santa Sede nel continente ed esamina gli accordi stipulati con gli Stati mediterranei tra il 1964 e il 1983, e con i paesi subsahariani tra il 1989 e il 2001, e tra il 2011 e il 2014.

Bottoni, R., Gli accordi della Santa Sede con gli Stati dell’Africa mediterranea e subsahariana, <<QUADERNI DI DIRITTO E POLITICA ECCLESIASTICA>>, 2015; (2): 275-306 [http://hdl.handle.net/10807/69363]

Gli accordi della Santa Sede con gli Stati dell’Africa mediterranea e subsahariana

Bottoni, Rossella
2015

Abstract

Dopo aver svolto alcune considerazioni preliminari sul modello concordatario e sulla sua applicazione in Africa, il contributo individua tre fasi della politica concordataria della Santa Sede nel continente ed esamina gli accordi stipulati con gli Stati mediterranei tra il 1964 e il 1983, e con i paesi subsahariani tra il 1989 e il 2001, e tra il 2011 e il 2014.
Italiano
Bottoni, R., Gli accordi della Santa Sede con gli Stati dell’Africa mediterranea e subsahariana, <>, 2015; (2): 275-306 [http://hdl.handle.net/10807/69363]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/69363
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact