Dopo un panorama sulla attuale situazione della editoria e della lettura in Italia, il saggio affronta criticamente opere di narrativa che hanno posto al centro il tema dei manicomi e della follia, a partire dal personaggio di Cesare Lombroso eletto a investigatore, sino a sofferte esperienze offerte non in forma di diario, ma di racconto.

Paccagnini, E., Lettura, letteratura e manicomi, <<NUOVA ANTOLOGIA>>, 2015; 150 (2274): 102-120 [http://hdl.handle.net/10807/69287]

Lettura, letteratura e manicomi

Paccagnini, Ermanno
2015

Abstract

Dopo un panorama sulla attuale situazione della editoria e della lettura in Italia, il saggio affronta criticamente opere di narrativa che hanno posto al centro il tema dei manicomi e della follia, a partire dal personaggio di Cesare Lombroso eletto a investigatore, sino a sofferte esperienze offerte non in forma di diario, ma di racconto.
Italiano
Paccagnini, E., Lettura, letteratura e manicomi, <<NUOVA ANTOLOGIA>>, 2015; 150 (2274): 102-120 [http://hdl.handle.net/10807/69287]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/69287
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact