L’approccio con la diversità, l’intreccio di relazioni con forme di sofferenza fisica, sensoriale, mentale, la conoscenza di realtà segnate dal dolore, dal disagio e dalla fatica di vivere mettono a nudo i limiti e le debolezze che segnano il cammino di alcune persone, costringendo chiunque operi a contatto con esse ad interrogarsi costantemente attorno ai valori di fondo che orientano l’uomo, la sua esistenza, la sua educazione. E' in queste riflessioni preliminari che è possibile cogliere alcune tracce del pensiero pedagogico che anima l’intero percorso umano ed accademico del prof. Luigi d’Alonzo. Attraverso la sua intensa attività didattica e di ricerca, l’impegno profuso nei molteplici incarichi istituzionali ed una vasta ed articolata produzione scientifica egli ha legato il proprio nome alla storia di una disciplina, la pedagogia speciale, nella quale è riposta la speranza di costruire in modo significativo la vita di ogni persona ed in modo particolare di coloro che richiedono attenzioni specifiche.

Maggiolini, S., Profilo biografico-antologico di Luigi d'Alonzo, in Ulivieri, S. (ed.), La mia pedagogia. Atti della prima summer school SIPED, ETS, Pisa 2015: 349- 360 [http://hdl.handle.net/10807/68689]

Profilo biografico-antologico di Luigi d'Alonzo

Maggiolini, Silvia
2015

Abstract

L’approccio con la diversità, l’intreccio di relazioni con forme di sofferenza fisica, sensoriale, mentale, la conoscenza di realtà segnate dal dolore, dal disagio e dalla fatica di vivere mettono a nudo i limiti e le debolezze che segnano il cammino di alcune persone, costringendo chiunque operi a contatto con esse ad interrogarsi costantemente attorno ai valori di fondo che orientano l’uomo, la sua esistenza, la sua educazione. E' in queste riflessioni preliminari che è possibile cogliere alcune tracce del pensiero pedagogico che anima l’intero percorso umano ed accademico del prof. Luigi d’Alonzo. Attraverso la sua intensa attività didattica e di ricerca, l’impegno profuso nei molteplici incarichi istituzionali ed una vasta ed articolata produzione scientifica egli ha legato il proprio nome alla storia di una disciplina, la pedagogia speciale, nella quale è riposta la speranza di costruire in modo significativo la vita di ogni persona ed in modo particolare di coloro che richiedono attenzioni specifiche.
Italiano
La mia pedagogia. Atti della prima summer school SIPED
13: 9788846742742
Maggiolini, S., Profilo biografico-antologico di Luigi d'Alonzo, in Ulivieri, S. (ed.), La mia pedagogia. Atti della prima summer school SIPED, ETS, Pisa 2015: 349- 360 [http://hdl.handle.net/10807/68689]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/68689
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact