La sentenza in commento affronta la questione relativa alla risarcibilità del danno non patrimoniale nell'ipotesi di responsabilità da custodia ai sensi dell'art. 2051 c.c. con particolare riferimento alla voce di danno morale, alla luce delle recenti decisioni giurisprudenziali sull'interpretazione dell'art. 2059 c.c.

Montani, V., LE VOCI DI DANNO RISARCIBILI NELLA RESPONSABILITÀ DEL CUSTODE, <<DANNO E RESPONSABILITÀ>>, 2012; (Luglio): 776-780 [http://hdl.handle.net/10807/66907]

LE VOCI DI DANNO RISARCIBILI NELLA RESPONSABILITÀ DEL CUSTODE

Montani, Veronica
2012

Abstract

La sentenza in commento affronta la questione relativa alla risarcibilità del danno non patrimoniale nell'ipotesi di responsabilità da custodia ai sensi dell'art. 2051 c.c. con particolare riferimento alla voce di danno morale, alla luce delle recenti decisioni giurisprudenziali sull'interpretazione dell'art. 2059 c.c.
Italiano
Montani, V., LE VOCI DI DANNO RISARCIBILI NELLA RESPONSABILITÀ DEL CUSTODE, <<DANNO E RESPONSABILITÀ>>, 2012; (Luglio): 776-780 [http://hdl.handle.net/10807/66907]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/66907
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact