Passando in rassegna gli scritti saggistici, i testi teatrali e l'opera poetica di Luzi, l'articolo ne illustra l'umanesimo cristiano, all'incrocio tra il modello ideale elaborato dal neoplatonismo fiorentino e le resistenze della natura e della storia. La sintesi viene identificata in una poetica dell'incarnazione che guarda alla vicenda terrena del Figlio di Dio come al paradigma di un impegno civile e letterario di annuncio, di agonia e di testimonianza profetica.

Langella, G., L'umanesimo di Luzi e la poetica dell'incarnazione, <<NUOVA ANTOLOGIA>>, 2015; 150 (2273): 54-77 [http://hdl.handle.net/10807/66813]

L'umanesimo di Luzi e la poetica dell'incarnazione

Langella, Giuseppe
2015

Abstract

Passando in rassegna gli scritti saggistici, i testi teatrali e l'opera poetica di Luzi, l'articolo ne illustra l'umanesimo cristiano, all'incrocio tra il modello ideale elaborato dal neoplatonismo fiorentino e le resistenze della natura e della storia. La sintesi viene identificata in una poetica dell'incarnazione che guarda alla vicenda terrena del Figlio di Dio come al paradigma di un impegno civile e letterario di annuncio, di agonia e di testimonianza profetica.
Italiano
Langella, G., L'umanesimo di Luzi e la poetica dell'incarnazione, <<NUOVA ANTOLOGIA>>, 2015; 150 (2273): 54-77 [http://hdl.handle.net/10807/66813]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/66813
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact