Per il commento delle rime di Michelangelo: il madrigale Gli sguardi che tu strazi