H.L. Hopkins noto come consigliere diplomatico del presidente F.D.Roosevelt è stato un grande social worker per vocazione che ebbe un ruolo di primo piano nell'ideazione e organizzazione dei provvedimenti sociali a favore dei disoccupati e nella costruzione della social security statunitense

Bortoli, B., Harry Lloyd Hopkins. L'architetto del welfare state americano, <<LAVORO SOCIALE>>, 2013; 13 (3): 411-421 [http://hdl.handle.net/10807/66504]

Harry Lloyd Hopkins. L'architetto del welfare state americano

Bortoli, Bruno
2013

Abstract

H.L. Hopkins noto come consigliere diplomatico del presidente F.D.Roosevelt è stato un grande social worker per vocazione che ebbe un ruolo di primo piano nell'ideazione e organizzazione dei provvedimenti sociali a favore dei disoccupati e nella costruzione della social security statunitense
Italiano
Bortoli, B., Harry Lloyd Hopkins. L'architetto del welfare state americano, <<LAVORO SOCIALE>>, 2013; 13 (3): 411-421 [http://hdl.handle.net/10807/66504]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/66504
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact