San Vito di Vicenza nel contesto delle visite di Ambrogio Traversari (con un suo nuovo autografo)