Appalti stipulati dalle centrali di committenza: questioni processuali e sostanziali