A uno studioso della “rustica virtù” dei Comuni del Canton Ticino: Romano Broggini