Il seguente saggio vuole essere un rapido excursus su alcuni punti storiograficamente nevralgici relativi alla Resistenza alla luce della documentazione conservata nei National Archives di Londra. In particolare si utilizzano i file dello Special Operations Executive (SOE), l'organismo britannico creato per dirigere i movimenti di resistenza armata nei Paesi occupati dall'Asse.

Berrettini, M., Resistenza italiana e approccio internazionale: una lettura storiografica alla luce delle fonti britanniche, <<OFFICINA DELLA STORIA>>, 2014; (Dicembre): 1-20 [http://hdl.handle.net/10807/65094]

Resistenza italiana e approccio internazionale: una lettura storiografica alla luce delle fonti britanniche

Berrettini, Mireno
2014

Abstract

Il seguente saggio vuole essere un rapido excursus su alcuni punti storiograficamente nevralgici relativi alla Resistenza alla luce della documentazione conservata nei National Archives di Londra. In particolare si utilizzano i file dello Special Operations Executive (SOE), l'organismo britannico creato per dirigere i movimenti di resistenza armata nei Paesi occupati dall'Asse.
Italiano
Berrettini, M., Resistenza italiana e approccio internazionale: una lettura storiografica alla luce delle fonti britanniche, <<OFFICINA DELLA STORIA>>, 2014; (Dicembre): 1-20 [http://hdl.handle.net/10807/65094]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/65094
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact