Le particelle come manifestazione del connettivo nella lingua russa