La grande strategia degli Stati Uniti dalla fine del bipolarismo. Da Lonely Superpower a First among Equals