Esclusività territoriale e amplificazione del ciclo del credito nelle banche italiane controllate da gruppi bancari