Si esamina la concezione del lavoro nella vita monastica fino agli inizi del XIII secolo, quando con Francesco e i frati Minori si inaugura una concezione altamente positiva del lavoro manuale.

Alberzoni, M. P., Ora et labora. La concezione del lavoro nella tradizione monastica fino all'inizio del XIII secolo, in La grazia del lavoro, (Greccio (Rieti), 08-09 May 2009), Biblioteca Francescana, Milano 2010: 15-34 [http://hdl.handle.net/10807/61593]

Ora et labora. La concezione del lavoro nella tradizione monastica fino all'inizio del XIII secolo

Alberzoni
2010

Abstract

Si esamina la concezione del lavoro nella vita monastica fino agli inizi del XIII secolo, quando con Francesco e i frati Minori si inaugura una concezione altamente positiva del lavoro manuale.
Italiano
La grazia del lavoro
La grazia del lavoro. Atti del VII Convegno storico di Greccio
Greccio (Rieti)
8-mag-2009
9-mag-2009
978-88-7962-164-9
Alberzoni, M. P., Ora et labora. La concezione del lavoro nella tradizione monastica fino all'inizio del XIII secolo, in La grazia del lavoro, (Greccio (Rieti), 08-09 May 2009), Biblioteca Francescana, Milano 2010: 15-34 [http://hdl.handle.net/10807/61593]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/61593
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact