roprio la nascita è, in quanto forza creatrice e potenziale innovativo, la fonte originaria della li- bertà umana: vale a dire di ogni forma di libertà ingenita. Proprio in questa intuizione filosofica è la forza del concetto di natality in Arendt. Dire nascita è per Arendt un altro modo, in effetti, di dire libertà. Una libertà nativa che trova espressione nella lingua materna e che non è mai la conseguenza automatica della fine, anche se la ricerca concettuale ha, per millenni, dichiarato vero il contrario.

Papa, A., Nate per incominciare. Qualità femminile e autorità linguistica del materno in Hannah Arendt, in Diamo corpo al futuro, (Lecce, 10-14 September 2013), Milella, Lecce 2013:<<Quaderni della Pari Opportunità>>, 125-140 [http://hdl.handle.net/10807/61284]

Nate per incominciare. Qualità femminile e autorità linguistica del materno in Hannah Arendt

Papa, Alessandra
2013

Abstract

roprio la nascita è, in quanto forza creatrice e potenziale innovativo, la fonte originaria della li- bertà umana: vale a dire di ogni forma di libertà ingenita. Proprio in questa intuizione filosofica è la forza del concetto di natality in Arendt. Dire nascita è per Arendt un altro modo, in effetti, di dire libertà. Una libertà nativa che trova espressione nella lingua materna e che non è mai la conseguenza automatica della fine, anche se la ricerca concettuale ha, per millenni, dichiarato vero il contrario.
Italiano
Diamo corpo al futuro
"Scuola estiva della differenza"
Lecce
10-set-2013
14-set-2013
8870485536
Papa, A., Nate per incominciare. Qualità femminile e autorità linguistica del materno in Hannah Arendt, in Diamo corpo al futuro, (Lecce, 10-14 September 2013), Milella, Lecce 2013:<<Quaderni della Pari Opportunità>>, 125-140 [http://hdl.handle.net/10807/61284]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/61284
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact