Esame codicologico e paleografico di un ms. cartaceo greco della fine del sec. XV, conservato in una collezione privata di Castiglione del Terziere, in Lunigiana; il copista è da identificarsi con ogni probabilità in Francesco Bernardo, attivo all'inizio dell'ultimo decennio del XV sec.; il ms. contiene opere retoriche attribuibili a Massimo Planude, assieme a una raccolta di fabulae esopiche ancora legata al monaco bizantino (la cosiddetta recensio Accursiana) e a un trattato grammaticale, il De praepositione, di matrice moscopulea. Non del tutto chiarita la nota di possesso (Domenico Caccialovino o Malaspina da Massa?). Alle pp. 308s., due riproduzioni fotografiche del manoscritto (ff. 1 recto e 23 recto)

Porro, A., Un nuovo codice greco di mano di Francesco Bernardo?, <<EIKASMOS>>, 2002; 13 (1): 307-316 [http://hdl.handle.net/10807/6051]

Un nuovo codice greco di mano di Francesco Bernardo?

Porro
2002

Abstract

Esame codicologico e paleografico di un ms. cartaceo greco della fine del sec. XV, conservato in una collezione privata di Castiglione del Terziere, in Lunigiana; il copista è da identificarsi con ogni probabilità in Francesco Bernardo, attivo all'inizio dell'ultimo decennio del XV sec.; il ms. contiene opere retoriche attribuibili a Massimo Planude, assieme a una raccolta di fabulae esopiche ancora legata al monaco bizantino (la cosiddetta recensio Accursiana) e a un trattato grammaticale, il De praepositione, di matrice moscopulea. Non del tutto chiarita la nota di possesso (Domenico Caccialovino o Malaspina da Massa?). Alle pp. 308s., due riproduzioni fotografiche del manoscritto (ff. 1 recto e 23 recto)
Italiano
Porro, A., Un nuovo codice greco di mano di Francesco Bernardo?, <<EIKASMOS>>, 2002; 13 (1): 307-316 [http://hdl.handle.net/10807/6051]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/6051
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact