Alcuni “perché” su industria ed economia