A 500 anni dalla liberazione di Girolamo Miani: un evento di grazia