La stretta sul credito che frena lo sviluppo