La psicologia, che negli ultimi anni ha assunto una posizione di rilievo nel mondo dello sport, tende soprattutto a evidenziare quelli che possono essere i problemi relativi alla comunicazione e gli agenti stressanti di tipo emotivo, affettivo e sociale, non solo sugli atleti, ma anche sugli allenatori. Chi si occupa di sport conosce bene come spesso sono proprio i tipi di comunicazione sbagliati e gli agenti emotivi a condizionare la prestazione del giocatore e del tecnico.

Mondoni, M., L’ansia e lo stress negli sport di squadra, in Mari, G., Casolo, F. (ed.), PEDAGOGIADEL MOVIMENTOE DELLA CORPOREITÀ, Vita e Pensiero, Milano 2014: 179- 197 [http://hdl.handle.net/10807/55799]

L’ansia e lo stress negli sport di squadra

Mondoni, Maurizio
2014

Abstract

La psicologia, che negli ultimi anni ha assunto una posizione di rilievo nel mondo dello sport, tende soprattutto a evidenziare quelli che possono essere i problemi relativi alla comunicazione e gli agenti stressanti di tipo emotivo, affettivo e sociale, non solo sugli atleti, ma anche sugli allenatori. Chi si occupa di sport conosce bene come spesso sono proprio i tipi di comunicazione sbagliati e gli agenti emotivi a condizionare la prestazione del giocatore e del tecnico.
Italiano
PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO E DELLA CORPOREITÀ
978-88-343-2730-2
Mondoni, M., L’ansia e lo stress negli sport di squadra, in Mari, G., Casolo, F. (ed.), PEDAGOGIADEL MOVIMENTOE DELLA CORPOREITÀ, Vita e Pensiero, Milano 2014: 179- 197 [http://hdl.handle.net/10807/55799]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/55799
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact