Ritrarsi per crescere. Il movimento paradossale della generazione