Abuso di diritto, confini da ridefinire