The article comments on the recent decision of the Constitutional Court n. 231/2013, which adds a new provision to sect. 19 of Workers’ Statute (law 21 May 1970, n. 300). The author is critical of the content of the decision, because it brings about, as a consequence, the absence of any selective criterion for the constitution of trade union representations at plant level.

Il saggio commenta la sentenza della Corte costituzionale n. 231/2013 che ha dichiarato incostituzionale l'art. 19 dello Statuto dei lavoratori. L'autore critica la sentenza della Corte costituzionale che aggiunge una nuova disposizione a tale articolo: essa provoca, come conseguenza, l’assenza di qualsiasi criterio selettivo per la costituzione delle rappresentanze sindacali aziendali.

Napoli, M., La Corte costituzionale "legifera" sulla Fiom nelle aziende Fiat, <<LAVORO E DIRITTO>>, 2013; (4): 521-526 [http://hdl.handle.net/10807/53095]

La Corte costituzionale "legifera" sulla Fiom nelle aziende Fiat

Napoli, Mario
2013

Abstract

Il saggio commenta la sentenza della Corte costituzionale n. 231/2013 che ha dichiarato incostituzionale l'art. 19 dello Statuto dei lavoratori. L'autore critica la sentenza della Corte costituzionale che aggiunge una nuova disposizione a tale articolo: essa provoca, come conseguenza, l’assenza di qualsiasi criterio selettivo per la costituzione delle rappresentanze sindacali aziendali.
ita
Napoli, M., La Corte costituzionale "legifera" sulla Fiom nelle aziende Fiat, <>, 2013; (4): 521-526 [http://hdl.handle.net/10807/53095]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/53095
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact