Raccordare mondi possibili: Transmedialità, videogioco e problemi di canone