Gli interessi nella valutazione delle rimanenze: veridicità e correttezza civilistica e ottimizzazione fiscale.