«Catch-up» con gli archivi. Digitale terrestre e patrimonio Rai