Può il relatioship-lending contribuire a ridurre il credit crunch in Italia?