La libertà nella città greca tra diritti individuali e appartenenza comunitaria