L’articolo riflette, a poco più di un anno dalla scomparsa, sulla concezione della pedagogia sociale di Aldo Agazzi, nella consapevolezza che tale riflessione aiuta a meglio delineare il discorso pedagogico sulla famiglia. Con il suo ragionare sulla pedagogia sociale, Agazzi ha dato un esempio di come possa progredire l’articolazione interna del discorso pedagogico, evitando i rischi della frantumazione concettuale e dell’autosufficienza epistemologica dei vari campi di approfondimento.

Pati, L., La pedagogia sociale di Aldo Agazzi, <<LA FAMIGLIA>>, 2002; (212): 39-54 [http://hdl.handle.net/10807/38161]

La pedagogia sociale di Aldo Agazzi

Pati
2002

Abstract

L’articolo riflette, a poco più di un anno dalla scomparsa, sulla concezione della pedagogia sociale di Aldo Agazzi, nella consapevolezza che tale riflessione aiuta a meglio delineare il discorso pedagogico sulla famiglia. Con il suo ragionare sulla pedagogia sociale, Agazzi ha dato un esempio di come possa progredire l’articolazione interna del discorso pedagogico, evitando i rischi della frantumazione concettuale e dell’autosufficienza epistemologica dei vari campi di approfondimento.
Italiano
Pati, L., La pedagogia sociale di Aldo Agazzi, <<LA FAMIGLIA>>, 2002; (212): 39-54 [http://hdl.handle.net/10807/38161]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/38161
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact