La nascita e la morte sono immerse nel mistero. Forse anche per questo taciute, trascurate. E tuttavia poiché dare la vita comporta anche consegnare un figlio alla finitudine, la morte rappresenta un'urgenza ontologica a cui occorre ricondurre non solo l'esperienza esistenziale, ma anche quella educativa.

Musi, E., La radice comune nel mistero della nascita e della morte, <<LA FAMIGLIA>>, 2005; 2005 (230): 72-80 [http://hdl.handle.net/10807/36804]

La radice comune nel mistero della nascita e della morte

Musi
2005

Abstract

La nascita e la morte sono immerse nel mistero. Forse anche per questo taciute, trascurate. E tuttavia poiché dare la vita comporta anche consegnare un figlio alla finitudine, la morte rappresenta un'urgenza ontologica a cui occorre ricondurre non solo l'esperienza esistenziale, ma anche quella educativa.
Italiano
Musi, E., La radice comune nel mistero della nascita e della morte, <<LA FAMIGLIA>>, 2005; 2005 (230): 72-80 [http://hdl.handle.net/10807/36804]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/36804
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact