Quattro lettere inedite di Paolo Mantegazza a Edmondo De Amicis