In light of new archival sources, the essay analyses the cultural effort that gave birth to the Catholic University. This project was originally composed of two educational itineraries: the first aimed to rethink philosophical strands in light of neo-Thomist points of reference, while the second, aiming to educate the future Catholic political and economic elite, focused on the socio-economic sciences. The lively debate spurred by the scholars brought in by Father Gemelli (often from the Toniolo Institute) contributed significantly to the epistemological identification of these sciences. The Department of Social Sciences aimed to equip students of the Catholic University with the knowledge and skills essential in the fulfilment of the vast social, political and economic roles towards which the institution intended to steer them. This Department in fact marked the birth of the Catholic University, to which it bequeathed a profound sensitivity for socio-economic disciplines. It is from thee disciplines that contributed to the formation of some of the University’s most well-known intellectuals and politicians.

Alla luce di nuove acquisizioni archivistiche, il saggio analizza il progetto culturale da cui è nata l’Università Cattolica del Sacro Cuore, articolato originariamente in due percorsi formativi: il primo, finalizzato a ripensare le correnti filosofiche contemporanee alla luce dei punti di riferimento neotomisti, e il secondo volto a dare spazio, nella formazione universitaria impartita alla futura classe dirigente cattolica, alle scienze economico-sociali, alla cui identificazione epistemologica il dibattito alimentato dagli studiosi radunati da padre Gemelli, provenienti spesso da Toniolo o dal popolarismo, ha fornito un contributo significativo. La Facoltà di Scienze sociali, finalizzata a munire i laureati di tecniche e saperi indispensabili ai vasti compiti sociali, politici e sindacali cui la Cattolica intendeva orientarli, ha segnato le origini dell’Università Cattolica, lasciandole in eredità una sensibilità marcata per le discipline economico-sociali, che sono state campo di formazione di alcuni dei più noti intellettuali e politici prodotti dall’Ateneo.

Bocci, M., Per la "trasformazione del nostro paese". L'Università cattolica negli anni della formazione di Fanfani, <<BOLLETTINO DELL'ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA>>, 2008; XLIII (3): 259-286 [http://hdl.handle.net/10807/2925]

Per la "trasformazione del nostro paese". L'Università cattolica negli anni della formazione di Fanfani

Bocci, Maria
2008

Abstract

Alla luce di nuove acquisizioni archivistiche, il saggio analizza il progetto culturale da cui è nata l’Università Cattolica del Sacro Cuore, articolato originariamente in due percorsi formativi: il primo, finalizzato a ripensare le correnti filosofiche contemporanee alla luce dei punti di riferimento neotomisti, e il secondo volto a dare spazio, nella formazione universitaria impartita alla futura classe dirigente cattolica, alle scienze economico-sociali, alla cui identificazione epistemologica il dibattito alimentato dagli studiosi radunati da padre Gemelli, provenienti spesso da Toniolo o dal popolarismo, ha fornito un contributo significativo. La Facoltà di Scienze sociali, finalizzata a munire i laureati di tecniche e saperi indispensabili ai vasti compiti sociali, politici e sindacali cui la Cattolica intendeva orientarli, ha segnato le origini dell’Università Cattolica, lasciandole in eredità una sensibilità marcata per le discipline economico-sociali, che sono state campo di formazione di alcuni dei più noti intellettuali e politici prodotti dall’Ateneo.
Italiano
Il saggio è stato ripubblicato nel volume Amintore Fanfani. Formazione culturale, identità e responsabilità politica, a cura di A. Cova e C. Besana, Milano, Vita e Pensiero, 2014, pp. 63-87, con titolo parzialmente diverso: Per la «trasformazione del nostro paese». La Cattolica negli anni della formazione di Fanfani.
Bocci, M., Per la "trasformazione del nostro paese". L'Università cattolica negli anni della formazione di Fanfani, <>, 2008; XLIII (3): 259-286 [http://hdl.handle.net/10807/2925]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/2925
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact