Rendere la pianta che produce punizioni dominabile dal suo coltivatore. Quasi una mission nell’opera di Mario Romano