Dare ciò che non si ha