Percorsi (meta)narrativi nel primo Fogazzaro. Il caso dei racconti