A partire dall'importante volume di Clizia Carminati, 'Giovan Battista Marino tra Inquisizione e censura' (Roma-Padova, Antenore, 2008), si tenta un bilancio critico dell'opera del poeta napoletano, alla luce della bibliografia più recente.

Ferro, R., Novità dagli archivi: Marino e l'Inquisizione, <<GALILAEANA>>, 2010; 7 (7): 299-310 [http://hdl.handle.net/10807/23762]

Novità dagli archivi: Marino e l'Inquisizione

Ferro, Roberta
2010

Abstract

A partire dall'importante volume di Clizia Carminati, 'Giovan Battista Marino tra Inquisizione e censura' (Roma-Padova, Antenore, 2008), si tenta un bilancio critico dell'opera del poeta napoletano, alla luce della bibliografia più recente.
Italiano
Ferro, R., Novità dagli archivi: Marino e l'Inquisizione, <<GALILAEANA>>, 2010; 7 (7): 299-310 [http://hdl.handle.net/10807/23762]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/23762
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact