Il cardinale Federico Borromeo. Dalla trasfigurazione letteraria alla realtà storica del Seicento