La forma dell'atto di comunicazione del recesso dal rapporto di lavoro subordinato può essere pattuita convenzionalmente, in tal caso incidendo sulla legittimità dell'atto dal punto di vista formale.

Occhino, A., In tema di forme convenzionali dell'atto e del mezzo di comunicazione, <<RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL LAVORO>>, 1998; 1998, parte II (4): 819-820 [http://hdl.handle.net/10807/2243]

In tema di forme convenzionali dell'atto e del mezzo di comunicazione

Occhino, Antonella
1998

Abstract

La forma dell'atto di comunicazione del recesso dal rapporto di lavoro subordinato può essere pattuita convenzionalmente, in tal caso incidendo sulla legittimità dell'atto dal punto di vista formale.
Italiano
Occhino, A., In tema di forme convenzionali dell'atto e del mezzo di comunicazione, <>, 1998; 1998, parte II (4): 819-820 [http://hdl.handle.net/10807/2243]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/2243
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact