Sono qui presentati i dati relativi agli andamenti di alcuni parametri chimico-fisici (pH, NTOT, CORG, C/N) di un suolo sub-acido a seguito di prove di fertilizzazione condotte in un triennio (2008-2010) su una rotazione mais, fagiolino e pomodoro ed in un biennio (2008-2009) su una successione fagiolino/pomodoro con uso di gesso di defecazione conciario (GDC), sottoprodotto ottenuto per idrolisi del carniccio con calce e successiva neutralizzazione con acido solforico. Nella prova triennale (2008-2010; rotazione mais/fagiolino/pomodoro) i maggiori aumenti di pH si sono verificati nelle tesi con apporti di gesso, a “effetto dose”, passando da sub-acidità a sub-alcalinità. Per il CORG leggeri aumenti solo per le tesi con gesso il cui apporto ha consentito al suolo di mantenere i livelli iniziali di sostanza organica. Lievi aumenti di NTOT nel suolo, soprattutto nelle tesi con gesso, con “effetto dose”, con soglia di significatività per l’ azoto per apporti di N ≥ 100 kg/ha. Dopo il triennio solo la tesi con gesso a dose doppia di N è stata in grado di mantenere valori accettabili di C/N, il cui calo più drammatico si è osservato nella tesi ad N esclusivamente minerale. Nella prova biennale (2008-2009; successione fagiolino/pomodoro) il pH ha subìto maggiori incrementi al 2° anno a seguito di maggiori apporti di calce libera da gesso; nel biennio si è passati da situazione di sub-acidità a sub-alcalinità nel suolo con vantaggi nell’assorbimento di molti nutrienti. Gli apporti di CORG da gesso, più alti al 2° anno, hanno consentito il mantenimento di adeguati valori di sostanza organica, a differenza della tesi ad N esclusivamente minerale; c’è tendenza verso la mineralizzazione per tesi con gesso e verso l’umificazione con tesi ad N tradizionale. Per l’N si nota solo per la tesi ad N tradizionale un aumento significativo al 1° anno seguito da un drastico calo al 2° anno (possibili perdite di N per lisciviazione). Le tesi con gesso non hanno sofferto di questi problemi. Il rapporto C/N decresce di più al 1° anno per la tesi ad N tradizionale rispetto alle tesi con gesso, ciò probabilmente dovuto al fatto che l’azoto fornito in forma minerale è prontamente disponibile e diminuisce il rapporto C/N del gesso, consentendo una più rapida mineralizzazione della sostanza organica. Al 2° anno il rapporto C/N cresce significativamente per tutte le tesi a causa della diminuzione dell’NTOT nel suolo e ad un aumento del CORG delle tesi con gesso.

Baffi, C., Cassinari, C., Molinari, G. P., Silva, S., Effetti dell'uso fertilizzante di gessi conciari su alcune proprietà del suolo, Poster, in Siss 2011-La complessità del suolo, (Ravenna, 2012-06-07), Società Italiana della Scienza del Suolo, Ravenna 2011: 13-13 [http://hdl.handle.net/10807/2235]

Effetti dell'uso fertilizzante di gessi conciari su alcune proprietà del suolo

Baffi, Claudio;Cassinari, Chiara;Molinari, Gian Pietro;Silva, Sandro
2011

Abstract

Sono qui presentati i dati relativi agli andamenti di alcuni parametri chimico-fisici (pH, NTOT, CORG, C/N) di un suolo sub-acido a seguito di prove di fertilizzazione condotte in un triennio (2008-2010) su una rotazione mais, fagiolino e pomodoro ed in un biennio (2008-2009) su una successione fagiolino/pomodoro con uso di gesso di defecazione conciario (GDC), sottoprodotto ottenuto per idrolisi del carniccio con calce e successiva neutralizzazione con acido solforico. Nella prova triennale (2008-2010; rotazione mais/fagiolino/pomodoro) i maggiori aumenti di pH si sono verificati nelle tesi con apporti di gesso, a “effetto dose”, passando da sub-acidità a sub-alcalinità. Per il CORG leggeri aumenti solo per le tesi con gesso il cui apporto ha consentito al suolo di mantenere i livelli iniziali di sostanza organica. Lievi aumenti di NTOT nel suolo, soprattutto nelle tesi con gesso, con “effetto dose”, con soglia di significatività per l’ azoto per apporti di N ≥ 100 kg/ha. Dopo il triennio solo la tesi con gesso a dose doppia di N è stata in grado di mantenere valori accettabili di C/N, il cui calo più drammatico si è osservato nella tesi ad N esclusivamente minerale. Nella prova biennale (2008-2009; successione fagiolino/pomodoro) il pH ha subìto maggiori incrementi al 2° anno a seguito di maggiori apporti di calce libera da gesso; nel biennio si è passati da situazione di sub-acidità a sub-alcalinità nel suolo con vantaggi nell’assorbimento di molti nutrienti. Gli apporti di CORG da gesso, più alti al 2° anno, hanno consentito il mantenimento di adeguati valori di sostanza organica, a differenza della tesi ad N esclusivamente minerale; c’è tendenza verso la mineralizzazione per tesi con gesso e verso l’umificazione con tesi ad N tradizionale. Per l’N si nota solo per la tesi ad N tradizionale un aumento significativo al 1° anno seguito da un drastico calo al 2° anno (possibili perdite di N per lisciviazione). Le tesi con gesso non hanno sofferto di questi problemi. Il rapporto C/N decresce di più al 1° anno per la tesi ad N tradizionale rispetto alle tesi con gesso, ciò probabilmente dovuto al fatto che l’azoto fornito in forma minerale è prontamente disponibile e diminuisce il rapporto C/N del gesso, consentendo una più rapida mineralizzazione della sostanza organica. Al 2° anno il rapporto C/N cresce significativamente per tutte le tesi a causa della diminuzione dell’NTOT nel suolo e ad un aumento del CORG delle tesi con gesso.
Italiano
Siss 2011-La complessità del suolo
La complessità del suolo
Ravenna
Poster
7-giu-2012
9-giu-2011
Baffi, C., Cassinari, C., Molinari, G. P., Silva, S., Effetti dell'uso fertilizzante di gessi conciari su alcune proprietà del suolo, Poster, in Siss 2011-La complessità del suolo, (Ravenna, 2012-06-07), Società Italiana della Scienza del Suolo, Ravenna 2011: 13-13 [http://hdl.handle.net/10807/2235]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/2235
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact