Il contributo presenta una ricerca su una popolazione di educatori professionali in alternanza tra lavoro e formazione volta a definire i processi di definizione dell'identità professionale. Attraverso lo strumento delle "biografie professionali" sono descritte le traiettorie, le dinamiche e i processi di costruzione di significato e le discontinuità professionali.

Abeni, L., Cadei, L., Serrelli, E., Simeone, D., Il lavoro educativo: tra culture professionali in servizio e culture della formazione, in Livia Cadei, D. S. E. S. L. A. (ed.), L'altro educatore. Verso le competenze di secondo livello, Scholé - Morcelliana, Brescia 2022: 331- 351 [https://hdl.handle.net/10807/222863]

Il lavoro educativo: tra culture professionali in servizio e culture della formazione

Abeni, Loredana;Cadei, Livia;Serrelli, Emanuele;Simeone, Domenico
2022

Abstract

Il contributo presenta una ricerca su una popolazione di educatori professionali in alternanza tra lavoro e formazione volta a definire i processi di definizione dell'identità professionale. Attraverso lo strumento delle "biografie professionali" sono descritte le traiettorie, le dinamiche e i processi di costruzione di significato e le discontinuità professionali.
Italiano
L'altro educatore. Verso le competenze di secondo livello
978-88-284-0367-8
Scholé - Morcelliana
Abeni, L., Cadei, L., Serrelli, E., Simeone, D., Il lavoro educativo: tra culture professionali in servizio e culture della formazione, in Livia Cadei, D. S. E. S. L. A. (ed.), L'altro educatore. Verso le competenze di secondo livello, Scholé - Morcelliana, Brescia 2022: 331- 351 [https://hdl.handle.net/10807/222863]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/222863
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact