The aim of this article is to offer a comprehensive analysis of Aristotle's reflection on the stasis dia tous topous, i.e. the instance in which civic conflict is explained as a consequence of a particular layout of the territory that impedes the political unity of the polis. We first analyse the available data on the episodes of stasis that involve the cities in Aristotle’s example, in order to estimate the degree of congruence between each episode of stasis occurred in these cities and Aristotle's passage on the stasis dia tous topous. Second, we focus on the example concerning Athens, which, it is argued, illustrates the socio-political heterogeneity of a polis, which culminates in the correspondence between residence and political orientation. Hence there is no reason to see in the example of Athens a precise reference to an actual civil war but rather to some cornerstones of Aristotle's thought, i.e. the connection between the fleet and democracy, and the coincidence between individual lifestyle and membership in a certain socio-political group.

Lo scopo di questo articolo è offrire una analisi complessiva della riflessione di Aristotele sulla stasis dia tous topous, cioè del caso in cui la conflittualità civica si spiega a partire da una particolare conformazione del territorio che impedisce l’unità politica della polis. A questo scopo, si analizzano innanzitutto gli esempi storici impiegati nell’esempio e si illustrano i dati disponibili sugli episodi di stasis che coinvolsero le città protagoniste dell’esempio aristotelico e verifica la congruenza fra ogni episodio di stasis concernente queste città e il passo di Aristotele sulla stasis dia tous topous. In seguito, ci si concentra sull’esempio concernente Atene. Si sostiene che il caso ateniese è esemplificativo della disomogeneità socio-politica di una polis che si traduce nella corrispondenza fra residenza e orientamento politico. Non c’è ragione, dunque, di ammettere nell’esempio ateniese un riferimento preciso a una guerra civile reale; piuttosto, esso deve essere messo in connessione con alcuni capisaldi del pensiero di Aristotele: il collegamento fra la flotta e la democrazia e la coincidenza fra lo stile di vita individuale e l’appartenenza ad un determinato gruppo socio-politico.

Loddo, R. L., Topografia, demografia e (dis)unità politica della città: considerazioni su Arist. Pol. 5.3.1303b 7-12, <<RENDICONTI. CLASSE DI LETTERE E SCIENZE MORALI E STORICHE>>, 2021; 155 (N/A): 59-96 [https://hdl.handle.net/10807/220922]

Topografia, demografia e (dis)unità politica della città: considerazioni su Arist. Pol. 5.3.1303b 7-12

Loddo, Rita Laura
2021

Abstract

Lo scopo di questo articolo è offrire una analisi complessiva della riflessione di Aristotele sulla stasis dia tous topous, cioè del caso in cui la conflittualità civica si spiega a partire da una particolare conformazione del territorio che impedisce l’unità politica della polis. A questo scopo, si analizzano innanzitutto gli esempi storici impiegati nell’esempio e si illustrano i dati disponibili sugli episodi di stasis che coinvolsero le città protagoniste dell’esempio aristotelico e verifica la congruenza fra ogni episodio di stasis concernente queste città e il passo di Aristotele sulla stasis dia tous topous. In seguito, ci si concentra sull’esempio concernente Atene. Si sostiene che il caso ateniese è esemplificativo della disomogeneità socio-politica di una polis che si traduce nella corrispondenza fra residenza e orientamento politico. Non c’è ragione, dunque, di ammettere nell’esempio ateniese un riferimento preciso a una guerra civile reale; piuttosto, esso deve essere messo in connessione con alcuni capisaldi del pensiero di Aristotele: il collegamento fra la flotta e la democrazia e la coincidenza fra lo stile di vita individuale e l’appartenenza ad un determinato gruppo socio-politico.
Italiano
Loddo, R. L., Topografia, demografia e (dis)unità politica della città: considerazioni su Arist. Pol. 5.3.1303b 7-12, <<RENDICONTI. CLASSE DI LETTERE E SCIENZE MORALI E STORICHE>>, 2021; 155 (N/A): 59-96 [https://hdl.handle.net/10807/220922]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/220922
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact