Informazione e consultazione in Italia tra continuità formale e sviluppi sistematici