Law-Decree no. 152/2021 lastly amended the domestic rules on the anti-mafia documentation. Such novelties are the result of a long and complex process carried out on the Anti-Mafia Code (Leg. Decree no. 159/2011). The paper examines two main innovations from an interdisciplinary perspective: the first novelty concerns the measures adopted by the prefecture aimed at prohibiting an activity on account of alleged mafia infiltration. Secondly, the paper investigates the new preventive measures that provide for a collaboration between public authorities and companies because of occasional mafia facilitation. Finally, the authors examine the implications of such reforms on the application of the judicial control of companies envisaged by Article 34-bis of the Anti-Mafia Code.

Il contributo esamina, in una prospettiva interdisciplinare, le principali novità in tema di documentazione antimafia introdotte dal decreto legge n. 152/2021. In particolare, il contributo analizza le modifiche al procedimento di rilascio dell’interdittiva antimafia e le nuove misure di prevenzione collaborativa, ponendo l’attenzione anche al rapporto con il controllo giudiziario delle aziende previsto dal d.lgs. n. 159 del 2011 (c.d. codice antimafia). Tali modifiche rappresentano l’ultimo di numerosi interventi “correttivi” al codice antimafia, che si sono succeduti nell’arco di poco più di dieci anni dalla sua pubblicazione, e costituiscono l’occasione per proporre un primo bilancio e allo stesso tempo una riflessione di più ampio respiro intorno alla disciplina delle misure interdittive.

D'angelo, G., Varraso, G., Il decreto legge n. 152/2021 e le modifiche in tema di documentazione antimafiae prevenzione collaborativa, <<DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO>>, 2022; (2): 12-32 [https://hdl.handle.net/10807/219344]

Il decreto legge n. 152/2021 e le modifiche in tema di documentazione antimafia e prevenzione collaborativa

D'Angelo, Giovanni
Primo
;
Varraso, Gianluca
Secondo
2022

Abstract

Il contributo esamina, in una prospettiva interdisciplinare, le principali novità in tema di documentazione antimafia introdotte dal decreto legge n. 152/2021. In particolare, il contributo analizza le modifiche al procedimento di rilascio dell’interdittiva antimafia e le nuove misure di prevenzione collaborativa, ponendo l’attenzione anche al rapporto con il controllo giudiziario delle aziende previsto dal d.lgs. n. 159 del 2011 (c.d. codice antimafia). Tali modifiche rappresentano l’ultimo di numerosi interventi “correttivi” al codice antimafia, che si sono succeduti nell’arco di poco più di dieci anni dalla sua pubblicazione, e costituiscono l’occasione per proporre un primo bilancio e allo stesso tempo una riflessione di più ampio respiro intorno alla disciplina delle misure interdittive.
Italiano
D'angelo, G., Varraso, G., Il decreto legge n. 152/2021 e le modifiche in tema di documentazione antimafiae prevenzione collaborativa, <<DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO>>, 2022; (2): 12-32 [https://hdl.handle.net/10807/219344]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/219344
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact