L'abuso del diritto è una figura di diritto civile comune risalente alla excetio doli generalis che può trovare applicazione nei rapporti di lavoro, con particolare riferimento a casi nei quali si lamenta l'esercizio abusivo dei diritti del lavoratore relativi ai congedi familiari e ad altre circostanze nelle quali il lavoratore è titolare di diritti facoltativi.

Occhino, A., L'abuso dei diritti del lavoratore, <<MASSIMARIO DI GIURISPRUDENZA DEL LAVORO>>, 2010; 2010, Supplemento "Colloqui giuridici sul lavoro", n. 1/2010 (Dicembre): 49-50 [http://hdl.handle.net/10807/20872]

L'abuso dei diritti del lavoratore

Occhino, Antonella
2010

Abstract

L'abuso del diritto è una figura di diritto civile comune risalente alla excetio doli generalis che può trovare applicazione nei rapporti di lavoro, con particolare riferimento a casi nei quali si lamenta l'esercizio abusivo dei diritti del lavoratore relativi ai congedi familiari e ad altre circostanze nelle quali il lavoratore è titolare di diritti facoltativi.
Italiano
Occhino, A., L'abuso dei diritti del lavoratore, <>, 2010; 2010, Supplemento "Colloqui giuridici sul lavoro", n. 1/2010 (Dicembre): 49-50 [http://hdl.handle.net/10807/20872]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/20872
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact