A reflection on the gaze of children and the way adults see children. How to train creativity and divergent thinking without being trapped in the cliché of childhood? And how to consider the visions of childhood in the digital age?

Una riflessione sullo sguardo dei bambini e sul modo in cui gli adulti vedono i bambini. Come allenare la creatività e il pensiero divergente senza restare imprigionati nel cliché sull’infanzia? E come considerare le visioni dell’infanzia nell’era digitale?

Marangi, M., Sguardo - Le parole dell’educazione, <<BAMBINI>>, 2021; XXXVII/6 (6): 24-24 [http://hdl.handle.net/10807/207383]

Sguardo - Le parole dell’educazione

Marangi
Writing – Review & Editing
2021

Abstract

Una riflessione sullo sguardo dei bambini e sul modo in cui gli adulti vedono i bambini. Come allenare la creatività e il pensiero divergente senza restare imprigionati nel cliché sull’infanzia? E come considerare le visioni dell’infanzia nell’era digitale?
Italiano
Marangi, M., Sguardo - Le parole dell’educazione, <>, 2021; XXXVII/6 (6): 24-24 [http://hdl.handle.net/10807/207383]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/207383
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact